I MATERIALI A CAMBIAMENTO DI FASE

I MATERIALI A CAMBIAMENTO DI FASE

La richiesta di sempre maggiore efficienza energetica negli edifici sta portando all’impiego di nuovi materiali in grado di reagire in modo dinamico alle escursioni termiche ambientali. Questi prodotti, definiti materiali a cambiamento di fase, consentono di raggiungere elevati standard prestazionali evitando ulteriori consumi di energia.

Articolo pubblicato su RCI 9/2016.

Scarica l’articolo completo in PDF